Notice! Do you want to check out our English website?
05/05/2017

TLIFE V8 Pro sono i primi auricolari del produttore cinese TLIFE. La particolarità di questo nuovo gadget è che in questo è installato un interruttore magnetico con il quale è possibile attivare o disattivare le cuffie. Abbiamo voluto scoprire quindi se questo sistema è adatto all'uso quotidiano e soprattutto la qualità del suono di questi auricolari. In questa recensione trovate i punti più importanti del nostro test e le caratteristiche di queste cuffie. Se anche voi volete saperne di più, continuate a leggere!

 

  • TLIFE V8 PRO auricolari Bluetooth per lo sport
    • disponibili da TMART a 18,96€ (potete utilizzare questo codice sconto per ottenere una riduzione: TlifeV8 )

Dati tecnici 

  • Nome: TLIFE V8 PRO
  • Driver: 2 x 20mW
  • Frequenza: 20Hz – 20 kHz
  • Impedenza: 16 Ohm
  • Connettività: Bluetooth 4.1
  • Peso: 17 gr
  • Dimensioni: 30,0 x 5,5  x 3,2 cm
  • Classe di protezione IP: IPX4
  • Batteria e durata: 110 mAh circa 6 ore

Confezione, design e progettazione 

La confezione delle TLIFE V8 PRO è in plastica resistente, non danneggiabile durante il trasporto. All'interno troviamo, oltre alle cuffie, le imbottiture e i ganci di diverse misure, un cavo di carica micro USB e un manuale utenti in inglese.

Gli auricolari sono completamente in plastica e hanno un peso di circa 17 grammi. Sia il materiale che la lavorazione non sono niente male, solo gli spazi non sono perfetti e alcune parti non sono perfattemente fissate. A parte questo, tutto il resto non presenta alcun difetto.

Durata della batteria

Purtroppo il fornitore non dà alcuna informazione sulla capacità della batteria, né sulla confezione né sul manuale utenti.

 

La porta USB per la carica si trova nell'auricolare sinistro. Abbiamo contattato direttamente TLIFE e siamo riusciti a sapere che la batteria è da 110 mAh. La carica dura soltanto 90 minuti e si possono utilizzare le cuffie per circa 6 ore.

Funzionamento delle TLIFE V8 PRO

Le TLIFE V8 PRO disposngono di tre pulsanti e un interruttore magnetico. I tasti si trovano sull'auricolare destro.

I tasti funzionano come segue:

Tasto Leggera pressione Lunga pressione
Tasto per aumentare volume brano successivo aumentare il volume
Tasto per diminuire volume brano precedente abbassare il volume
Play/Pause Play/Pause modalità pairing

 

L'interruttore magnetico

Se si accostano gli auricolari sul lato più piccolo e dritto, si spengono. Il magnete è così forte che tiene insieme gli auricolari, anche se è probabile che questi si separino all'interno della borsa o nelle tasche dei pantaloni.

 

L'unico difetto è che con un movimento casuale dei magneti gli auricolari possono accendersi da soli di conseguenza la batteria si scarica. Abbiamo apprezzato molto questa idea, tuttavia il modo in cui è stata messa in atto lascia un po' a desiderare.

Comfort

Per quanto riguarda il comfort, questi auricolari mi piacciono molto: con le imbottiture e i ganci delle TLIFE V8 PRO non ho avuto infatti alcun problema. Anche se si scuote la testa o si fa un salto le cuffie rimangono ferme al loro posto.

Dato che nel cavo che collega gli auricolari l'uno all'altro non si trova un elemento di comado, non c'è nulla che fa peso agli auricolari facendoli cadere. Questo aspetto ci è piacuto tantissimo!

Il suono

Il suono delle TLIFE V8 PRO mi ha colpito molto. A differenza degli auricolari che si trovano allo stesso prezzo, qui il suono non è niente male. Anche con il volume al massio, i bassi sono chiari e forti.

Anche nella tonalità medio-alta le TLIFE V8 PRO fanno una buona impressione. La qualità del suono non si può paragonare certo a quello di cuffie dal valore di 150€, ma per il loro prezzo il suono è buono sotto tutti gli aspetti. 

Headset: qualità del microfono

Il microfono si trova sull'auricolare destro e quindi un po' distante dalla bocca, tuttavia funziona molto bene. La qualità non è ottima, ma si riesce a capire ciò che si dice e quasto è l'importante.

Conclusione

Purtroppo le TLIFE V8 PRO presentano alcuni difetti per quanto riguarda la lavorazione e alcune parti non sono ben fissate l'una con l'altra. Questo potrebbe essere negativo anche per la protezione IPX4 dai getti d'acqua. Anche l'interruttore magnetico si può accendere da solo quando si trova nelle tasche dei pantaloni o nella borsa. A parte ciò, abbiamo apprezzato le cuffie per il suono chiaro e il comfort: le cuffie rimangono fisse al loro posto quando si fanno movimenti bruschi. E proprio queste sono tra le caratteristiche più importanti degli auricolari per lo sport. 

Aspetti positivi:

  • rapporto qualità-prezzo
  • cavo di carica micro-USB
  • qualità del suono in relazione al prezzo
  • buona presa nell'orecchio

Aspetti negativi:

  • lavorazione poco precisa
  • le cuffie possono accendersi da sole

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »