18/10/2017

Con le cuffie BlitzWolf BW-VOX1 Hybrid la casa produttrice cinese, ancora piuttosto sconosciuta, inizia a farsi strada nel mercatto delle cuffie Hybrid in-ears. BlitzWolf produce una serie di prodotti e gadget che si contraddistinguono per la loro lavorazione, i materiali utilizzati e la qualità. Ecco perché abbiamo deciso di testare anche questo articolo. Nella nostra recensione potete scoprire quali sono le maggiori funzioni di questo prodotto, le sue caratteristiche, ma anche i suoi difetti. Non perdetevela!

Confezione e contenuto 

La prima impressione non è stata niente male: le cuffie BlitzWolf BW-VOX1 arrivano all'interno di una confezione di cartone semplice, al cui interno si trova una borsa protettiva.

Nella borsa protettiva si trovano le cuffie, che sono ben piegate e tenute insieme tramite una striscia a strappo, imbottitura per gli auricolari in tre dimensioni diverse e il manuale delle istruzioni in inglese.

Lavorazione e design 

Le cuffie BlitzWolf BW-VOX1 presentano un'ottima lavorazione, come abbiamo riscontrato anche in altri prodotti della stessa marca. Non ho ho riscontrato alcun difetto all'esterno. La prima cosa che ho notato è che le cuffie sono molto leggere e di conseguenza molto comode da portare. Un auricolare pesa solo 3,1 grammi.

Gli auricolari sono quasi interammente in metallo, a esclusione di un sottile anello di plastica, il quale è contraddistinto da una L o da una R.

Il cavo utilizzato ha un aspetto molto solido e ritorna subito alla posizione iniziale dopo averlo piegato. Anche la spina jack dorata da 3,5 mm fa una buona impressione.

Il kit auricolare

Iniziamo con gli aspetti positivi: i tre pulsanti di controllo funzionano sia con iOS sia con Android. L'aspetto negativo riguarda invece la posizione: non ad altezza della bocca del cavo sinistro o destro, ma molto più in basso dove il cavo si divide in due. Secondo me, la posizione non è proprio l'ideale e può dar fastidio quando si telefona.

Le cuffie BW-VOX1 sono costituite da un driver Balanced Armature e da un driver dinamico. Quest'ultimo garantisce i bassi, mentre il driver BA si occupa delle tonalità elevate.

 

Sia gli alti che i bassi non sono affatto male, sono chiari e si sentono bene. Ho riscontrato piccole imprecisioni nella freuqnza medio-alta. Se però paragoniamo la qualità del suono al prezzo, possiamo dire che è piuttosto buono.

Conclusione 

Il maggiore difetto delle cuffie è la posizione del microfono troppo in basso. Se però pensiamo che BlitzWolf con le sue BW-VOX1 ha immesso sul mercato le sue prime cuffie ibride, pensiamo subito che ha fatto un ottimo lavoro. Per quanto riguarda la lavorazione, materiale e confezione, la casa produttrice ha fatto un buon lavoro.

Aspetti positivi:

  • lavorazione/materiale
  • nessun disturbo o rumore di sottofondo
  • supporto pulsanti con iOS e Android

Aspetti negativi:

  • microfono in posizione troppo bassa
  • imprecisioni nelle tonalità medio-alte

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »