25/08/2017

Il successore della smartband Lenovo HW01, a differenza di molti altri fitness tracker, non punta su un touchscreen completo. Già il suo predecessore fece affidamento su un unico tasto di comando e alla relativa app. Noi abbiamo messo alla prova la nuova smartband Lenovo HW02 e abbiamo cercato di scoprire i suoi punti di forza e le caratteristiche migliorate rispetto al suo predecessore. Se anche voi volete saperne di più su questa smartband, continuate a leggere la nostra recensione!

Dati tecnici 

  • Nome: Lenovo HW01
  • Display: 0,42 pollici OLED
  • Connessione: Bluetooth 4.2
  • OS supportati:  Android 4.4+ / iOS 8.0+
  • Batteria: 60 mAh (al litio polimero) / durata fino a 7 giorni
  • Fattore di protezione: IP67, impermeabile
  • Funzioni: contatore passi, monitoraggio sonno, misuratore frequenza cardiaca, sveglia, messaggi di ricordo, controllo remoto
  • Peso: 26 g (con braccialetto)
  • Dimensioni: 22,0 x 1,5 x 1,0 cm
  • Confezione: Lenovo HW02 + bracciale, cavo di carica micro USB, istruzioni (in più lingue)

Confezione, design e lavorazione 

La confezione contiene solo gli oggetti necessari: oltre alla smartband con il braccialetto, troviamo un cavo di carica micro USB e un manuale delle istruzioni in diverse lingue. Quasi tutte le funzioni del fitness tracker sono intuitive.

Il design del Lenovo HW02 non è  niente male. Il modello che abbiamo testato è in nero opaco nella parte frontale e arancione nella parte interna. Il fitness tracker è disponibile anche nelle colorazioni blu e nera.

Osservando attentamente i singoli pezzi: la carica con il cavo è bene salda, migliore rispetto al Lenovo HW01. Il cavo di carica USB si aggancia al connettore a 2 pin per alimentare con a corrente la batteria da 60 mAh.

Sul retro si trovao i connettori per la carica e il misuratore della frequenza cardiaca. Per quanto riguarda la lavorazione della smartband, possiamo dire solo cose positive. Il display è ben integrato al braccialetto in silicone ed è sia sportivo che moderno. Con una lunghezza di 22 cm, il braccialetto va bene per quasi tutti i tipi di polso. Non è possibile sostituire il braccialetto in silicone.

Se finora non avete mai indossato una smartband, un bracciale o un orologio, all'inizio vi dovrete abituare. Il braccialetto non si surriscalda se esposto alla luce del sole, ma spesso il display non si vede bene. A differenza del suo predecessore, il Lenovo HW02 non è affatto sensibile alla polvere. Per quanto riguarda il comfort, non possiamo far altro che ringraziare Lenovo perché tutto è ben fatto.

Grazie alla classe di protezione IP67, la smartband è resistente alla polvere e impermeabile. In questo modo, è possibile lavarsi le mani, ma vi consigliamo di non andare a nuotare con la smartband.

La batteria del Lenovo HW02

Nella descrizione del prodotto, la durata della batetria indicata è 7-9 giorni in modalità standby; se lo si utilizza in modo intenso, come abbiamo fatto noi durante il test, arriva a circa 7 giorni. Ciò è dovuto alla piccola batteria da 60 mAh, perché altri modelli come il Xiaomi Mi Band 2 superano le due settimane. Sul display si può vedere lo stato di carica.

Il display 

Sul Lenovo HW02 non c'è un touchscreen completo. Tramite un display OLED da 0,42 pollici si naviga con l'aiuto di un pulsante non molto visibile che si trova nella parte inferiore del display. Non appena memorizzata la posizione del pulsante, la navigazione semplice il display senza bordi serve solo per visualizzare i dati. Premendo una sola volta il pulsante, si ricevono informazioni sulla data e l'ora, premendolo un'altra possiamo visualizzare i passi effettuati, le calorie bruciate, la frequenza cardiaca attuale e lo stato della batteria. Tenendo premuto il pulsante, la smartband si spegne.

Nel modello precesente HW01 era possibile girare il polso per far illuminare il display. Questa funzione non è più presente nell'HW02. Vorteil ist daran aber, dass der Bildschirm energiesparend im Standby-Modus bleibt, bis man den Fitness Tracker wirklich bedienen will. Das Display könnte meiner Auffassung nach ruhig noch etwas heller sein. Gerade bei Sonnenschein ist es hin und wieder schwierig, die Anzeige zu lesen. 

Confronto con il Lenovo HW01 

A parte le differenze estetiche, come il display continuo, il modello HW02 si differenzia dall'HW01 anche sotto altri aspetti. La batteria dell'HW02 è molto più piccola rispetto a quella del suo predecessore così come la durata di sette giorni in confronto alle due settimane dell'HW01. Il display più piccolo dell'HW02 non rappresenta un aspetto negativo, anzi rispetto al modello precedente dà un tocco di eleganza e praticità in più. Tuttavia la luminosità del display è ridotta.

Per quanto riguarda il comfort, non c'è molto da dire, antarmbi sono pratici da indossare. Poter passare da una funzione all'altra è una caratteristica che è rimasta uguale in entrambi i modelli così come la app. Migliorato nell'HW02 è il fattore di protezione IP67 invece di IP65 della versione precedente. In generale, entrambi i tracker hanno i loro propri vantaggi.

La App "Lenovo Smart Bracelet" compresa di funzioni 

La App "Lenovo Smart Bracelet" (Android, iOS) la conosciamo già dal modello precedente. Per accedere ai dati registrati, è necessario collegare la smartband allo smartphone tramite Bluetooth 4.2. Anche qui la registrazione è un po' snervante. Dopo aver collegato la smartband allo smartphone, è necessario impostare l'altezza, il peso e i passi effettuati. Come per l'HW01, è possibile scegliere quali caratteristiche lasciare attive sul tracker. Oltre alle funzioni quali il contatore di passi, monitoraggio del sonno, misuratore della frequenza cardiaca e sveglia, si può impostare anche la notifica di muoversi. Questa si può anche programmare in modo che la smartband non inizia a vibrare mentre dormiamo.

Sul display si possono visualizzare anche le chiamate, le notifiche di Facebook o i messaggi su WhatsApp. Anche la sveglia funziona senza problemi. La smartband non dispone di un dispositivo che misura la frequenza cardiaca in modo continuo ma questa viene rilevata ogni 15 minuti. Tramite il monitoraggio del sonno, è possibile visualizzare nella app il sonno profondo, il sonno leggero e quante volte ci si è svegliati. Il contatore di passi è molto preciso. Ho confrontato il misuratore della frequenza cardiaca con uno della farmacia ed è emerso che non è preciso al cento per cento, ma comunque molto affidabile.

La App, che già conosciamo dal Lenovo HW01, è molto intuitiva e permtte una visualizzaione rapida dei dati raccolti.

Conclusione 

In generale, il Lenovo HW02 fa una buona impressione. Oltre al design moderno e al comfort, anche le funzioni sono buone. L'unica cosa che non ci ha convinto particolarmente è il tempo di carica piuttosto breve e il prezzo un po' troppo alto. Il suo predecessore, il Lenovo HW01, costa la metà e non offre meno rispetto all'HW02.

Aspetti positivi: 

  • lavorazione e design
  • comfort
  • App chiara
  • molte funzioni
  • compatibile con Android & iOS

Aspetti negativi:

  • durata batteria ridotta
  • misurazione frequanza cardiaca non continua
  • prezzo elevato

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »