26/07/2017

Il produttore cinese Haier è un leader mondiale nel settore dei grandi dispositivi domestici (come ad esempio, i frigoriferi), ma anche gli elettrodomestici più piccoli trovano ampio spazio qui. Nello specifico, il robot aspirapolvere Haier XShuai T370 è un dispositivo più piccolo con una potenza d'aspirazione elevata e alcune caratteristiche interessanti. Il tutto a un prezzo davvero conveniente. Noi lo abbiamo analizzato e vi raccontiamo tutto nel nostro articolo. Se volete saperne di più, continuate a leggere!

IMPORTANTE: se durante la fase di ordinazione scegliete Priority Line (Italy Express), GearBest si fa carico delle spese doganali e in questo modo non ci saranno altri costi da pagare. La spedizione dura in genere 14 giorni.

Dati tecnici 

  • Potenza d'aspirazione: 1500 pa (confronto: Ainol A-S11: 1200 pa, Xiaomi: 1800 pa)
  • Volume: 60 dB
  • Batteria: 2600 mAh
  • Tempo di lavoro: 120 min.
  • Tempo di carica: 4-5 h
  • Contenitore polvere/serbatoio d'acqua: 0,3 l
  • Modalità: edge, spot, automatica, pianificazione, funzione lavaggio pavimenti, S-shaped
  • Dimensioni: 31,0 x 31,0 x 9,0 cm
  • Peso: 2,76 kg
  • Caratteristiche: comando con Alexa, comando tramite app, telecomando, serbatoio d'acqua

Dal punto di vista estetico, il robot aspirapolvere dà l'impressione di essere molto elegante. La domanda è quindi se la lavorazione è buona. I colori scelti potrebbero avere un aspetto economico se la lavorazione non fosse stata di qualità. Il XShuai funziona con due teste di spazzole (l'ILIFE V7S Pro ne ha solo una) e ha un tempo di lavoro di 120 minuti. Sull'indicatore del display nella parte superiore si può visualizzare in quale modalità si trova il robot.

Dopo una carica di circa 5 h, il robot aspirapolvere è già pronto all'uso. Tramite la app è possibile analizzare la stanza (grazie al sensore giroscopico integrato), il robot è in grado di notare e di conseguenza salvare gli eventi. Molto pratico è il fatto che si può pianificare il punto di avvio del robot mediante telecomando o app. In questo modo, inizia a lavorare quando lo desiderate, anche se ad esempio non siete in casa. Grazie a molti sensori a infrarossi, presenti nella parte anteriore del robot, riconosce in tempo eventuali ostacoli e la stazione di carica. Allo stesso modo, riconosce le profonità e le altezze riuscendo così a evitare una caduta dalle scale.

Il XShuai si può anche controllare tramite telecomando. Come per la app, anche in questo caso è possibile stabilire un punto di avvio e scegliere una delle quattro modalità. Grazie ad Alexa di Amazon è possibile avviare, pianificare e bloccare il robot. Per fare ciò, è necessario dare un nome in anticipo al robot e comunicarlo ad Alexa.

Gestione degli ostacoli e modalità

L'Haier XShuai T370 riesce a superare ostacoli fino a un'altezza di 1 cm, con le salite invece avrà problemi, come succede anche per gli altri robot. L'area di pulizia è intorno ai 120-150 m². In particolare, se il robot conosce già i locali e si muove come pianificato, la pulizia procede in modo rapido ed efficiente. Nonostante l'elevata capacità d'aspirazione, il volume è di soli 60 dB.

Oltre alla modalità automatica, che grazie alla pianificazione della stanza trammite app ha molto potenziale, il XShuai possiede tre ulteriori modalità di pulizia. Con la moalità edge, il robot percorre le pareti. Se si sceglie la modalità spot, il robot percorre ampi cerchi intorno a se stesso, rimuovendo così maggiori quantità di polvere e sporcizia in modo più efficiente. La suddivisione degli spazi tramite la modalità "S-shaped" è piuttosto intelligente, poiché il robot procede in modo più mirato rispetto ad altri modelli.

Previsione 

Per un robot aspirapolvere con questi dati tecnici non si devono spendere troppi soldi. Modelli simili di marca si trovano per un prezzo intorno ai 200 €. Ciò che rende interessante il XShuai T370, oltre all'elevata capacità di aspirazione, è soprattutto l'intero pacchetto con le tante caratteristiche: controllo tramite app, funzione di lavaggio pavimenti, quattro diverse modalità d'aspirazione e comando tramite Alexa. Un aspetto che emerge particolarmente è l'analisi e il salavataggio degli spazi.

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »