08/06/2018

Dopo che il Xiaomi Mi TV Bar è stato un bel flop per i fan di Xiaomi in Europa, ora la casa produttrice cinese ha immesso sul mercato un secondo altopralnte, il Xiaomi Mi TV Speaker. A differenza del primo altoparlante di Xiaomi, non è dotato di sistema operativo e dovrebbe funzionare senza problemi con il televisore o lo smartphone. Noi lo abbiamo messo alla prova e abbiamo cercato di scovare le differenze. Se anche voi volete saperne di più, non perdetevi la nostra recensione!

 

Specifiche tecniche

  • Nome: Xiaomi Mi TV Speaker
  • Dimensioni: 830 x 87 x 72 mm
  • Peso: 1,925 kg
  • Connettività: Bluetooth 4.2, AUX, Toslink, Cinch, S/PDIF
  • Driver: 2 x 14 watt
  • Gamma di frequenza: 50-25.000Hz
  • Impedenza: 6 Ohm

Confezione

È subito evidente che l'altoparlante Xiaomi Mi TV non è destinato alla distribuzione al di fuori della Cina. Gli accessori includono un manuale in cinese, un alimentatore con connettore CN (nessun adattatore incluso), un cavo S/PDIF, così come spine e viti.

 

Fabbricazione e design

Rispetto allo Xiaomi Mi TV Bar, il nuovo Xiaomi Mi TV Speaker con un peso di 1,925 kg è più pesante e con le dimensioni di 830 x 87 x 72 mm più maneggevole del modello precedente.

 

Sul retro dell'altoparlante sono presenti due punti di fissaggio a una distanza di 416 mm per appenderlo a una parete.

 

L'altoparlante Xiaomi Mi TV è nel complesso molto ben fabbricato, non mostra difetti nei materiali o altre aspetti negativi. È disponibile solo nella combinazione di colori bianco/grigio. Purtroppo non esiste un'altra versione, sarebbe auspicabile almeno una seconda versione in nero/grigio.

 

Driver dell'altoparlante Xiaomi Mi TV

Dietro l'elegante rivestimento tessile ci sono in tutto quattro altoparlanti. Due tweeter da 0,75 pollici, ciascuno implementato sul lato destro e sinistro, e due midrange e woofer da 2,5 pollici ciascuno. Xiaomi ha inoltre dotato l'altoparlante del televisore di quattro radiatori passivi, progettati per fornire bassi profondi e ricchi.

 

Xiaomi indica la potenza dell'altoparlante codi n 2 x 14 watt, che sembra essere una potenza ridotta in un primo momento. In base alla nostra esperienza, la valutazione della potenza dei produttori cinesi non è un buon indicatore per fare dichiarazioni sulla qualità del suono.

Nel test, l'altoparlante ha funzionato in modo solido. A causa della lunghezza del diffusore, i driver sono molto distanti. I quattro radiatori passivi sviluppano una buona bassa frequenza, che purtroppo tende a sovrasterzare a volumi molto elevati. Durante l'uso normale, tuttavia, questo non si percepisce. Mi piacciono le alte e le medie frequenze, sono chiare e in una solida sintonia con le basse frequenze.

Nel complesso, il suono dell'altoparlante Xiaomi Mi TV è buono. In relazione alle dimensioni e al prezzo speravo però di ottenere qualcosina in più.

Connessioni

L'altoparlante Xiaomi Mi TV è dotato di una varietà di connettori. Oltre ai connettori standard come AUX e Bluetooth 4.2, l'altoparlante può anche essere collegato a un TV/ricevitore tramite RCA, Toslink o S/PDIF.

 

Come già accennato, nella fornitura è incluso un solo cavo S/PDIF. Se necessario, è necessario procurarsi cavi aggiuntivi. Oltre ai collegamenti audio, qui viene implementato anche il collegamento della spina di alimentazione CC. Non è stata installata una batteria ricaricabile, pertanto l'altoparlante è progettato esclusivamente per l'uso stazionario. 

Funzionamento

L'altoparlante dispone di un totale di sette pulsanti di comando. Ogni tipo di riproduzione ha un proprio pulsante! Inoltre, c'è un pulsante per il volume.

 

Il motivo per cui Xiaomi non abbia sviluppato un telecomando adeguato per questo altoparlante è un mistero per me. Durante il test abbiamo collegato lo speaker al televisore tramite Toslink e il cavo S/PDIF incluso. Purtroppo, la regolazione del volume tramite il telecomando del televisore non ha funzionato con entrambe le opzioni di connessione. Quindi non avete altra scelta se non quella di regolare il volume premendo il pulsante, peccato! 

Conclusione

Il nuovo Xiaomi Mi TV Speaker è un altoparlante TV molto interessante per gli appassionati di Xiaomi. Grazie alle numerose possibilità di collegamento, la barra sonora è in linea di principio compatibile con qualsiasi televisore o ricevitore.

Mi piace il suono nel suo complesso, ma in relazione alle dimensioni e al prezzo mi aspettavo qualcosa in più. Un aspetto negativo è che non c'è la possibilità di controllare il suono da remoto, soprattutto per quanto riguarda il volume. Mi aspettavo che ci fosse stato anche un telecomando in dotazione.

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget » 

« Post precedente Post successivo »