29/05/2017

Da pochissimo tempo, Vernee ha presentato il nuovo modello della serie Thor, ossia il Vernee Thor E. Oltre che per il processore octa core, i 3GB di RAM e la memoria interna da 16 GB, lo smartphone si distingue dalla massa degli smartphone di produzione cinese soprattutto per la potente batteria e la caratteristica E-ink. Noi non potevamo perdere di certo l'occasione di testarlo! In questa recensione trovate tutte le notizie più interessanti relative al nuovo Vernee Thor E. Per saperne di più, continuate a leggere la recensione!

Dati tecnici

  • Display: 5.0 pollici1280 x 720 Pixel
  • Processore: MTK6753 Octa Core 1,3GHz
  • Chip grafico: Mali T720 MP3
  • RAM: 3GB
  • Memoria interna: 16GB
  • Fotocamera principale: 13 MP
  • Fotocamera frontale: 5 MP
  • Batteria: 5020mAH (9V2A Quick Charge)
  • Connettività: Wifi; Bluetooth 4.0; GPS; Band 1/3/7/20 
  • Caratteristiche: Dual SIM; E-ink, lettore impronte digitali
  • Sistema operativo: Android 7.0 (vernee V-OS)
  • Dimensioni: 14,5 x 7,0 x 0,86 cm
  • Peso: 149 gr
  • Rilascio: 26 maggio 2017

Design

Un e-reader con cui si può anche telefonare? Il nuovo smartphone della casa produttrice Vernee si può descrivere in entrambi i modi. Il display da 5 pollici in realtà presenta una risoluzione un po' datata di 1280 x 720 pixel, ma in compenso ha una nuova caratteristica. Infatti basta premere il piccolo tasto che si trova sul lato dello smartphone e l'apparecchio attiva la modalità e-ink. Il display rappresenta i colori in modo eccezionale e nonostante la bassa risoluzione, le immagini, i testi e i video hanno colori intensi.

L'apparecchio ha una dimensione di 14,5 x 7,0 x 0,86 cm e un peso di 149 grammi, che lo rendono davvero maneggevole. La parte posteriore del Vernee Thor E rompe un po' con il design di massa dei cellulari e presenta un look "brushed metal"; inoltre troviamo qui anche il lettore di impronte digutali e la fotocamera da 13 MP.

Display

Nella modalità "E-ink" lo schermo diveta automaticamente più scuro, tutto viene rappresentato in bianco e nero e sia il processore sia il chip grafico lavorano in modalità risparmio energetico. Non si tratta proprio di un display e-ink, come ad esempio quello dell'eReader di Amazon (Kindle). La modalità permette comunque di leggere testi molto lunghi.

Batteria

Oltre a quest'ultima caratteristica, anche la batteria è una caratteristica che contraddistingue il Vernee Thor E. Con i suoi 5020 mAH, il nuovo smartphone è superato solo da dispositivi quali l'Ulefone Power 2. Inoltre, con una profondità di 0,86 cm la batteria non incide sulla robustezza del telefono. 

Il Vernee Thor E dispone anche di Quick Charge. Quindi chi vuole evitare assolutamente le powerbank, può benissimo farlo con il Thor E.

Hardware

Dal punto di vista della performance tecnica, il Thor E mi ha davvero soddisfatto. Considerando il prezzo e la CPU MTK6753 (1,3GHz; 8 core) di due anni pensai di avere tra le mani un dispositivo piuttosto scarso, in realtà lo smarthphone fa un'ottima impressione anche per via della RAM da 3GB. Il multitasking, giochi piccoli e applicazioni un po' più sofisticate funzionano abbastanza bene.

Connettività e accessori

La banda 20 è poco tipica negli smartphone economici, ma il Vernee Thor E arriva per fortuna con la banda LTE adatta. Il produttore ha però rinunciato a un'entrata di tipo C. Inoltre, il dispositivo offre la possibilità di utilizzare contemporaneamente due SIM. Se però si vuole estedere la memoria tramite una MicroSD, si deve rinunciare alla seconda Sim. Peccato. In ogni caso con una memoria da 16GB è quasi un obbligo estendere la memoria.

Gli accessori si limitano a cose elementari: all'interno della confezione bianca si trovano, oltre allo smartphone, un cavo di carica, una presa e un manuale di istruzione.

Conclusione

Il Vernee Thor E è uno smartphone economico che con un prezzo di circa 100 € offre una serie di caratteristiche interessanti. La batteria potente combinata alla modalità e-ink fa sì che si possa utilizzare lo smartphone a lungo. La CPU e i 3GB RAM garantiscono una buona prestazione e consentono di utilizzare il browser, youtube e giochi senza problemi.

Aspetti positivi:

  • batteria 5020 mAH
  • modalità "E-ink"
  • buona lavorazione

Aspetti negativi:

  • display che riflette un po'
  • sensibile alle impronte digitali
  • solo 16GB di memoria

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »