28/07/2017

Per quanto riguarda le telecamere di sorveglianza, finora ci sono state molte critiche dovute soprattutto al fatto che spesso queste non avessero la certificazione di protezione IP. Inoltre, proprio per i modelli più convenienti ci si chiede spesso se siamo veramente gli unici ad avere accesso ai dati. La telecamera di sorveglianza Foscam FI9928P dovrebbe dare una risposta a tutte queste domande. Si tratta di una telecamera di sicurezza Full HD con funzione vista notturna, che è resistente alle intemperie, ha uno zoom ottico 4x e dispone di un alloggiamento massiccio in metallo.

Dati tecnici

  • Risoluzione video: 1920 x 1080 (Full HD) @ 25 fps; 1280 x 720 (HD) @ 25 fps;  640 x 480 (VGA) @ 25 fps; 320 x 240 (QVGA) @ 25 fps
  • Angolo di ripresa: 355° orizzontale, 90° verticale (Pan & Tilt)
  • Distanza focale: 2,8-12 mm
  • Apertura diaframma: f/1.6
  • Codifica video: H.264/AVI
  • Connettività: LAN; Wi-Fi (2,4 Ghz); I/O Alarm; 3,5 mm jack audio input/output
  • App: disponibile per Android 4.1/iOS 8.0 o successivi
  • Materiale: metallo
  • Dimensioni: 23,4 x 20,9 x 13,8 cm
  • Peso: 1,85 kg
  • Memoria: microSD/microSDHC/microSDCX (max. 128 GB)
  • Certificazione IP: sì
  • Contrassegno: CE, FCC, RoHS
  • Caratteristiche: vista notturna (60 m), funzione citofono, zoom ottico 4x/ digitale  6x, WDR, cloud, rilevatore di movimento e sonoro

Confezione 

La telecamera arriva ben confezionata e imbottita in un pacco di carta rosso/bianco. All'interno della confezione troviamo la telecamera, l'antenna, un cavo Ethernet con schermatura impermeabile, quattro viti e tasselli e una chiave esagonale. Sono inclusi inoltre garanzia e CD.

Design e lavorazione 

Chi è alla ricerca di una telecamera di sorveglianza poco evidente, con la FI9928P non sarà sicuramente soddisfatto. Con un alloggiamento massiccio in metallo di 23,4 x 20,9 x 13,8 cm e un peso di 1,85 kg, ci si porta a casa un vero macigno. La telecamera presenta una lavorazione di qualità elevata e non ci sono irregolarità o angoli spigolosi.

Come già accennato, la Foscam è impermeabile. Il produttore non fornisce però dettagli più precisi sulla certificazione IP. Suppongo che si tratti di una certificazione IP65, vale a dire che la telecamera è resistente alla polvere e ai getti d'acqua. A ciò si aggiunge la resisteza alle temperature basse/alte (da -20 a 60 °C). In questo modo, la telecamera è utilizzabile all'esterno.

Un'altra caratteristica interessante è che la telecamera si può muovere in orizzontale di 355° e in verticale di 90°. Con l'angolo di ripresa della lente è possibile quindi una visibilità di 360°. Purtroppo non c'è una funzione Motion Tracking. La telecamera non è inoltre in grado di seguire le persone.

I motori che permettono il movimento non sono percepibili neanche in ambienti silenziosi. 

Funzionamento e app 

È possibile accedere alla telecamera in diversi modi. La variante più semplice è tramite la app "Foscam". Questa è disponibile per Android 4.1 e iOS 8.0 o successivi. Gli aggiornamenti del firmware possono essere scaricati tramite la app e riprodotti direttamente. 

Purtroppo con la app si è costretti a creare un account. Una volta aver completato questo passaggio, tutto avviene in modo semplice e veloce: collegate intanto la telecamera con il cavo Ethernet e collegatelo alla corrente. Per inserirlo nella app cliccate poi sul segnale più" nell'angolo in alto a destra. Infine, non vi resta altro che scansionare il codice QR alla telecamera. Chi vuole utilizzare la telecamera tramite Wi-Fi, può farlo dopo la prima installazione. In generale, la app è progettata in modo chiaro e semplice.

Adesso potete accedere all'immagine live. Il ritardo dell'immagine è dovuto alla vostra connessione internet: più questa è veloce, meno latenza avrete. Inoltre, ho notato che l'immagine tramite il browser viene mostrata più rapidamente rispetto che nella app. Per muoverlo si può utilizzare il pad di controllo, qui si possono impostare anche lo zoom ottico 4x e la messa a fuoco.

I riconoscimenti del movimento, del suono e dell'allarme si possono modificare leggermente e poi mandano una notifica push allo smartphone. Parallelamente si avvia una ripresa (una registrazione costante non è possibile), questa viene salvata su una scheda microSD/microSDHC/microSDXC (max. 128 GB) e archiviato a scelta in una memoria cloud. Bisogna dire però che il cloud Foscam è a pagamento. Il produttore offre diverse tipologie di abbonamento, la  variante  più economica è quella da 4,99€ al mese.

Foto, video e caratteristiche 

Le foto e i video vengono registrati con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel (Full HD) con 25 immagini al secondo. Per le immagini sono stati installati un chipset Ambarella e un sensore di immagine Sony da 2 megapixel.

La modalità di vista notturna si attiva automaticamente in caso di buio, ma può essere attivata anche manualmente. Ha una portata di circa 60 metri, 20 volte di più rispetto alla YI Dome Camera! Ciò è possibile grazie a 6 LED a infrarossi che hanno una lunghezza d'onda di 850 nm. Un piccolo aspetto negativo è che sebbene la lunghezza d'onda non è visibile all'occhio umano, i LED si riconoscono dal puntino rosso.

Grazie allo speciale sensore di immagine Sony STARVIS, alla diaframma f/1.6 e a WDR (Wide Dynamic Range) si possono effettuare riprese a colori anche al buio completo. 

Conclusione 

Sia che si tratti della vostra casa o della vostra azienda, la Foscam FI9928P offre molte caratteristiche e fantastiche riprese in Full HD. Un grande aspetto negativo è il prezzo. Chi però decide di acquistarla, riceve una telecamera IP robusta con zoom ottico 4x, riprese notturne e resistenza alle intemperie. Inoltre, l'impostazione è molto semplice.

Grandi svantaggi sono che la telecmaera non è compatibile alle reti Wi-Fi da 5 Ghz e che non dispone di una funzion Motion Tracking. Rimane la questione relativa alla sicurezza dei dati. A quanto pare, Foscam è stato spesso notato per via della cessione di password Wi-Fi e l'aggiramento del proprio Firewall. Riguardo alla lavorazione e alle funzionalità generali, la telecamera in futuro potrà essere messa a confronto con altri modelli cinesi.

Aspetti positivi: 

  • resistente alle intemperie
  • zoom ottico 4x
  • vista notturna (Sony STARVIS)
  • riprese Full HD con vista a 360°
  • account per proteggere la telecamera
  • lavorazione

Aspetti negativi:

  • non compatibile a Wi-Fi da 5 Ghz
  • Motion Tracking non presente
  • riprese continue non possibili
  • nessun altoparlante/micorofono
  • prezzo

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »