Notice! Do you want to check out our English website?
08/08/2017

Sempre più fitness tracker puntano su un touchscreen completo. Il modello di Lenovo è però un po' vecchio stile per quanto riguarda il funzionamento perché dispone di un unico tasto. Tuttavia, in compenso troviamo una batteria dalla durata migliorata e un prezzo niente male. Il fitness tracker Lenovo HW01 si affida principalmente alla relativa app, su cui vengono raccolti e salvati tutti i dati. Abbiamo testato approfonditamente il Lenovo HW01. Per saperne di più, continuate a leggere la nostra recensione!

IMPORTANTE: se durante la fase di ordinazione scegliete Priority Line (Italy Express), GearBest si fa carico delle spese doganali e in questo modo non ci saranno altri costi da pagare. La spedizione dura in genere 14 giorni.

Dati tecnici 

  • Nome: Lenovo HW01
  • Display: 0,91 pollici OLED
  • Connessione: Bluetooth 4.2
  • OS supportati: Android 4.4+ / iOS 8.0+ "Lenovo Smart Bracelet"
  • Batteria: 150 mAh (al litio polimero) / durata fino a 14 giorni
  • Fattore protezione: IP65
  • Funzioni: contatore di passi, monitor del sonno, misuratore polso, sveglia, promemoria messaggi, controllo remoto (telecomando musica e fotocamera)
  • Peso: 23 g (con bracciale)
  • Confezione: Lenovo HW01 + bracciale, cavo di carica micro-USB, istruzioni (cinese e inglese)

Confezione, design e lavorazione 

Lenovo è molto conosciuto per prodotti tecnologici di alta qualità. All'interno della confezione troviamo lo stretto necessario oltre al fitness tracker con il braccialetto, c'è un cavo di carica micro-USB e anche le istruzioni in cinese e in inglese. Quasi tutte le funzioni del fitness tracker sono intuittive e quindi le istruzioni non sono poi così necessarie.

Per quanto riguarda il design del Lenovo HW01, è una questione di gusto. Noi abbiamo testato la versione nera, ma è disponibile anche la variante in rosso. Dal punto di vista estetico, ci sono molti aspetti simili al Xiaomi Mi Band 2; tuttavia in linea di massima i fitness tracker si assomigliano molto tra loro per via delle loro dimensioni ridotte e le funzionalità.

La smartband si può ricaricare con il cavo micro-USB direttamente tramite l'entrata micro-USB. Altri dispositivi, come ad esempio il Xiaomi Huami Amazfit si ricaricano tramite connettori a 2 pin, il che è sicuramente un aspetto negativo nella maggior parte dei casi perché il cavo di carica si stacca velocemente dal cavo, interrompendo la carica.

Per quanto riguarda la lavorazione del fitness tracker, non possiamo far altro che elogiare il produttore: il display si trova a un'altezza con il braccialetto in silicone, dando quindi la sensazione di essere molto sportivo. Molto interessante è anche il fatto che il braccialetto con una lunghezza di 25 cm si adatti a quasi tutti i polsi. Il braccialetto in silicone non è sostituibile.

Per coloro i quali non hanno mai indossato una smartband o qualcosa di simile al polso inizialmente può risultare un po' insolito avere il braccialetto al polso. La smartband non si surriscalda se sotto il sole diretto ed è anche molto comodo da indossare. Tuttavia, è possibile che a volte vi si possa formare un leggero strati di polvere.

Batteria

Sono passati già dodici giorni da quando indosso il Lenovo HW01 e la batteria non si è mai scaricata, ma penso che duri per almeno altri due giorni. Con 150 mAh la batteria è nella media, ma molto più grande rispetto ad esempio ai 70 mAh del Mi Band 2. La durata della batteria dipende ovviamente da quanto spesso usiamo il display. La ricarica avviebe in crca un'ora e mezza.

Il display 

A differenza di molte altre smartband come ad esempio l'Alfawise T02, il modello HW01 di Lenovo non puntat sul touchscreen. Invece, il display OLED da 0,91 pollici si può comandare tramite un pulsante capacitivo sotto al display. A seconda della selezione, sul display si possono rappresentare diverse indicazioni: premendo una volta il tasto si visualizzano ora, data, connessione Bluetooth e stato di carica. Muvendo nuovamente il sensore, si visualizzano le singole funzoni. contatore di passi, frequenza cardiaca, passi compiuti sotto forma di chilometri, cambiare i brani musicali o le calorie bruciate.

Se si ruota il polso, come si farebbe con un orologio in direzione del campo visivo, il display si illumina e mostra l'ora, altrimenti il display rimane in modalità risparmio energetico. Un aspetto che all'inizio dà molto fastidio è che il display si illumina spesso quando si fanno grandi movimenti con le braccia. Anche in questo caso però è una questione di abitudine.

La App

Per accedere ai dati, la smartband si collega tramite Bluetooth 4.2 allo smartphone. Per fare ciò, è necessaria la app Lenovo Smart Bracelet, disponibile per Android 4.4/iOS 8.0 o successivi.

Per la app è necessario registrarsi. Dopo essersi collegati allo smartphone, ci si occupa di impostazioni quali dimensioni, peso e obittivo di movimento (passi che si vogliono fare al giorno). Qui si può scegliere se si vugliono utilizzare caratteristiche come il promemoria di movimento o il controllo della musica. È molto pratico poter scegliere autonomamente le funzioni perché in questo modo possiamo adattarle ai nostri gusti e alle nostre abitudini. Il contatore di passi a volte inserisce passi anche durante un viaggio in auto, ma si tratta di pochissimi passi che non incidono sul risultato finale. Il contatore di calorie funziona bene in base alle attività che svolgiamo, e ho confrontato i risultati della frequenza cardiaca con quelli di un dispositivo professionale e ho rilvato differenze sottilissime. Tramite la app è possibie effettuare anche aggiornamenti del firmware.

Conclusione

Aspetti positivi:

  • lavorazion
  • prezzo
  • buone prestazioni della batteria
  • app molto chiara
  • numerose funzioni
  • compatibile con Android & iOS

Aspetti negativi:

  • braccialetto non sostituibile
  • misurazione non continua della frequenza cardiaca
  • display sarebbe potuto essere più luminoso

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »