Notice! Do you want to check out our English website?
16/10/2018

Le hoverhoes di Koowheel funzionano secondo lo stesso principio dell'hoverboard elettrico. La differenza sta nel fatto che nelle hovershoes entrambi i piedi poggiano su una ruota separata, il che rende l'esperienza di guida un po' diversa, ma offre anche qualche possibilità in più. Noi le abbiamo guidato personalmente e in questo articolo vogliamo indicarvi le sue caratteristiche e a cosa prestare attenzione all'inizio. Se anche voi volete saperne di più, continuate a leggere la nostra recensione!

Koowheel Hoverschoes

disponibili su TomTop a 287,42€ 

Dati tecnici

Modello: Koowheel Hovershoes

Velocità massima: 12 km/h

Portata: 10 km

Potenza motore: 250 W per scarpa

Inclinazione max.: 9 gradi

Carico massimo: 130 kg

Batteria: 2000 mAh

Tempo di ricarica: 2 ore

Dimensioni: 227 x 155 x 113 mm

Peso: 3,3 kg per scarpa

Colore: nero, rosso

 

Funzionalità delle Hovershoes

Il nome si basa sul ben noto hoverboard così come alla funzionalità. Il nome deriva probabilmente dal fatto che il movimento in avanti uniforme e fluente senza muovere le gambe sembra fluttuare. La differenza rispetto all'hoverboard è che le scarpe Koowheel si bilanciano continuamente all'accensione, mentre gli hoverboard si ribaltano senza conducente.

 

L'inizio è in realtà molto semplice. I "pattini a rotelle" si accendono e si sollevano. Di norma, si bilanciano in un secondo e possono essere rilasciati. Occasionalmente ci vuole un po' di tempo (~10 secondi) perché questo accada. A questo punto, si può dare una leggera spinta ai pattini Koowheel e vedere che rotolano da soli fino a quando non incontrano un ostacolo.

Guidare le Hovershoes Koowheel - un atto di equilibrio

Guidare su scarpe hover non è necessariamente difficile, ma si ha bisogno di un po' di pratica. che varia da persona a persona. Il fatto che tutti imparano in cinque minuti, come promette il produttore, non è assolutamente vero. La mia sensazione è che i pattini reagiscono in modo molto più sensibile rispetto all'hoverboard. Non è necessario chinarsi troppo in avanti, ma basta esercitare una piccola pressione in avanti con le dita dei piedi.

 

 

 

È inoltre necessario spostare entrambi i piedi/gambe in modo indipendente tra loro. Se avete già problemi a coordinare i piedi quando fate pattinaggio, noterete il problema anche qui. Più velocemente di quanto ci si aspetta, si è nell'atto di bilanciamento, che qui è complicato dal fatto che le Hovershoes, una volta in movimento, vogliono continuare a muoversi, fino a quando non si esercita una pressione sulla parte anteriore. 

Come ho detto, è tutta una questione di pratica. Non ho avuto problemi a tenere i pattini, ma ho diverse ore di esperienza sull'hoverboard. Alcuni dei miei colleghi non li hanno trovato così facili. All'inizio ci si dovrebbe far prendere per mano - in senso figurato e letterale (seriamente, tenere la mano di qualcuno al primo tentativo).

La pratica rende perfetti

Sembra incredibilmente difficile e complicato, ma non lo è. E i due pattini separati offrono anche vantaggi. Così si può mettere i piedi nel giusto equilibrio e guidare attraverso passaggi più stretti. E nel video pubblicitario si può vedere cosa si può ottenere con le necessarie abilità acrobatiche:

Beh, non ci si può fare la verticale; si può guidare su una gamba e lasciare che la seconda ruota KOOOWHEEL rotoli a fianco, questo è possibile. Una volta che avrete preso dimestichezza, sarete in grado di fare delle belle curve, e nel complesso sarete un po' più mobili che su un hoverboard. La velocità massima è di 12 km/h, quando la raggiungete, le scarpe vi avvertono con un segnale acustico e non accelerano ulteriormente.

Il terreno giusto è importante

Il titolo dice tutto. La parte sottostante deve essere liscia, altrimenti le hovershoes non sono divertenti. Asfalto e calcestruzzo sono buoni, anche i tappeti corti sono adatti. È meglio andare in palestra se ne avete l'opportunità. La pavimentazione in pietra non è adatta, non solo perché è meno divertente, ma anche perché è meno sicura. 

Utilizzo quotidiano

Le Hovershoes Koowheel sono un vero e proprio mezzo di trasporto o solo un espediente? Qui devo dire: piuttosto quest'ultimo. Mentre le e-bike e gli scooter si possono utilizzare sulla strada per andare al treno o addirittura al lavoro, è meglio lasciare gli hoverhoes nell'armadio. Troppo raramente si ha davvero il terreno giusto e inoltre la guida sarà estenuante nel lungo periodo. 

Elaborazione e prestazioni

Fondamentalmente è giusto dire che le hovershoes sono una sorta di pattini a rotelle. Il concetto è sostanzialmente lo stesso, ma sono un'interpretazione moderna. La superficie del battistrada è modellata e offre una presa relativamente buona. Entrambe le Koowheel sono visivamente indistinguibili e possono essere utilizzate come pattini di sinistra o di destra.

 

 

 

Sotto ogni Koowheel c'è solo una rotella. Inoltre, è evidente che i pattini elettrici a rotelle hanno anche LED per essere visibili ad altre persone, soprattutto in condizioni di scarsa illuminazione. Tuttavia, non indicano dove sono la parte anteriore e posteriore, ma si illuminano di verde quando sono accesi e diventano bianchi non appena sono in equilibrio.

Le hovershoes sono 22,5 cm di lunghezza e 13,5 cm di larghezza, il diametro dello pneumatico è di 3,5 pollici. Per ogni scarpa abbiamo un peso di 3,3 kg, quindi non sono davvero dei pesi leggeri. Il peso massimo consentito del conducente è di 130 kg. Secondo la descrizione, le hovershoes hanno anche un grado di protezione IP65 in modo che siano protette contro gli spruzzi d'acqua e i getti d'acqua.

 

 

 

In ogni pattino c'è un motore da 250 W, che porta a una velocità massima di 12 km/h. Il motore è montato sul pattino. La pendenza massima è di soli 9°, con essa non si sale in montagna. La capacità della batteria è di 2000 mAh e può essere ricaricata entro 2 ore. Naturalmente, entrambe le scarpe sono caricate separatamente, ma con un caricabatterie che ha due spine di ricarica. Il risultato è un'autonomia totale di 10 km.

 

Conclusione - Quanto sono buone le hovershoes?

Nuovi modi di locomozione? Sempre volentieri! In termini di locomozione, le Hovershoes sono chiaramente inferiori a un Ninebot ES01 o all'M365 di Xiaomi. Tuttavia, cone questi pattini si può essere davvero creativi e forse anche trovare un nuovo hobby. Sono adatti anche a percorrere brevi distanze con la superficie giusta.

Conclusione: le Hovershoes possono essere davvero divertenti, ma possono sostituire la bicicletta? Non credo. Inoltre, probabilmente ci saranno ancora alcune modifiche di prezzo da apportare prima che diventino interessanti per un gruppo più ampio.

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)  

Vedi il gadget » 

« Post precedente Post successivo »