Notice! Do you want to check out our English website?
23/11/2018

La serie Yeelight si è ormai diffusa ampiamente. Per questo, oggi vi parliamo di un altro membro della serie: la Yeelight Candela, la luce intelligente a lume di candela o lampada a gas. Con la sua temperatura di colore calda e accogliente di 1800K è il gadget Smarthome giusto per i prossimi mesi freddi. Curiosi di scoprire come funziona questo gadget, lo abbiamo messo alla prova per scoprire le sue caratteristiche. Se anche voi volete saperne di più, continuate a leggere la nsotra recensione!

Xiaomi Yeelight Candela

disponibile su GearBest per 35,16€ (magazzino UE) | su GearBest per 35,16€ | su TomTop per 40,06€ | su GeekBuying per 38,78€ | su AliExpress per 42,48€

Fondamentalmente, la Xiaomi Yeelight Candela è una semplice lampada elettronica a gas, o almeno questo è quello che sembra. Ma in realtà questa lampada non ha nulla a che fare con le lampade economice e dalla luce traballante. 

Imballaggio e volume di fornitura

Abbiamo ordinato la candela Yeelight Candela dal magazzino UE di GearBest ed è arrivato solo dopo tre giorni. Rispetto a molti altri gadget cinesi, la nostra versione di Yeelight Candela sembra essere progettata per il mercato globale. Tutte le etichette o le istruzioni e le note sulla confezione sono scritte in inglese.

 

 

 

 

La scatola stessa contiene, oltre alla lampada stessa, solo un cavo di ricarica micro-USB e un manuale in inglese. Sebbene la Yeelight Candela sia dotata di marchio CE, non è incluso un adattatore di ricarica corrispondente.

Elaborazione e design

Come di consueto con altri prodotti Yeelight, la Yeelight Candela è perfettamente rifinita, non ci sono difetti di materiale o di fabbricazione. Con un'altezza di 19,5 cm e un diametro di soli 7,2 cm, la lampada è leggermente più piccola e molto più stretta dell'abat-jour Yeelight che abbiamo già testato.

 

 

 

La base della lampada è alta circa 5 cm e ricoperta di metallo in una sottile tonalità dorata. Di conseguenza, la cupola acrilica trasparente è alta 14,5 cm. Purtroppo, questa non si può aprire, quindi cambiare la lampada a LED installata non è previsto.

 

 

Nel complesso, il design con la sua ottica a griglia metallica ricorda una lampada a gas da campeggio. A mio parere, la luce calda imita il bagliore della canna molto autenticamente. La Candela Yeelight mi ha fatto un'ottima impressione e almeno per quanto riguarda la lavorazione e il design non c'è nulla di cui lamentarsi. 

 

Che luce sia: la candela Yeelight Candela

La Yeelight Candela può essere controllata semplicemente ruotando la cupola. Se si ruota in senso orario, la lampada si accende alla luminosità più scura. Se la candela viene ruotata ulteriormente, diventa sempre più luminosa fino a raggiungere la massima luminosità di 10 lumen. Ruotando in senso antiorario, tuttavia, la lampada intelligente diventa di nuovo più scura.

 

 

 

 

Se si ruota la cupola in senso orario e poi in senso antiorario, si attiva la "modalità candela". In questo modo, la lampada a LED si accende a intermittenza, come il tremolio di una vera e propria candela. La luce ha una temperatura di colore di 1800 kelvin.

 

 

 

Soprattutto nelle stanze buie emette una luce calda e, a mio parere, piacevole, che invita a mettersi sul divano soprattutto in autunno e in inverno. Se siete troppo pigri per far funzionare la lampada ruotandola, potete farlo anche utilizzando l'app Yeelight.

Connessione via Bluetooth e Yeelight App

L'app Yeelight, che conosciamo già da altri gadget Smarthome Yeelight, è disponibile per Android e iOS. Sul lato inferiore della candela c'è un interruttore on/off, che attiva anche la modalità Bluetooth.

 

 

 

Se la lampada è collegata allo smartphone, è possibile selezionare diverse modalità tramite app. Tuttavia, queste differiscono solo per la luminosità della lampada. In modalità notte, ad esempio, la luminosità è ridotta al 10%, in modalità cena è del 100%.

Con il cursore sulla schermata centrale, la luminosità viene regolata individualmente e può essere salvata come preferito sotto il simbolo della stella. Inoltre, è implementata una funzione timer con la quale la lampada può essere spenta secondo i piani. Purtroppo, la Yeelight Candela non è dotata di un modulo WiFi, quindi non può essere integrata nello Smarthome di casa vostra.

Batteria e autonomia

Yeelight Candela è dotata di una batteria da 2100 mAh. Nel test, è durata circa sei ore in modalità Bluetooth a piena luminosità. Con una luminosità inferiore, la durata della batteria della lampada è più lunga. Tuttavia, la maggior parte dell'energia viene risparmiata disattivando il Bluetooth. Così, ilaCandela Yeelight raggiunge un tempo di esecuzione di circa otto ore nel test. A luminosità media anche un tempo di esecuzione di circa 12 ore è fattibile.

 

 

 

 

Il processo di ricarica ha richiesto circa tre ore di test. Un indicatore LED rosso sul fondo indica che la batteria è in carica e si spegne quando la carica è completa.

Conclusione

A parte il prezzo, che è abbastanza alto con circa 35€, mi piace molto la Yeelight Candela. La lampada a LED brilla in una luce piacevolmente calda ed è, grazie al controllo App e ad alcune funzioni intelligenti, una valida alternativa alle comuni lampade a LED intelligenti.

Non è così romantica come una vera e propria candela, ma a mio avviso è quello che si avvicina di più. Purtroppo, la Yeelight Candela non è dotata di un modulo Wi-Fi e non può essere integrata nella rete domestica Smarthome: un vero peccato. Ma forse una seconda versione dell'accogliente lampada arriverà presto.

 Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)  

Vedi il gadget »  

« Post precedente Post successivo »