Notice! Do you want to check out our English website?
28/07/2017

L'ELE BOX è un altoparlante Bluetooth prodotto dall'azienda cinese Elephone. Con questo articolo il produttore segue una filosofia del design piuttosto particolare. L'altoparlante infatti è modellato in modo tale che possa essere utilizzato come ornamento per la casa e con le sue dimensioni ridotte risolve il problema dello spazio. Noi lo abbiamo testato in modo approfondito e abbiamo cercato di scoprire le sue caratteristiche. Se anche voi volete saperne d più, continuate a leggere la nostra recensione!

Dati tecnici

  • Nome: ELE-BOX
  • Potenza: 5 W
  • Frequenza: 100Hz-20KHz
  • Batteria: 1000 mAh (circa 6 ore)
  • Dimensioni: 8,55 x 8,55 x 3,30 cm
  • Peso: 178 gr

Confezione dell'ELE BOX 

La confezione dell'ELE BOX è molto semplice, ma comunque elegante e ampia solo pochi millimetri come l'altoparlante stesso. In compenso però non c'è molto spazio per altri accessori.

La confezione si limita quindi a un piccolo manuale delle istruzioni in inglese, in cui vengono spiegati solo i pulsanti ed elencati i dati tecnici. Un cavo micro USB indispensabile o un cavo AUX optional non sono purtroppo in dotazione. Peccato!

Lavorazione e design

L'ELE BOX è un altoparlante Bluetooth dalle dimensioni di 8,55 x 8,55 x 3,30 cm e un peso di 178 gr. Inoltre dà la sensazione di essere di alta qualità e presenta una buona lavorazione. Il rivestimento che nelle immagini sembra di plastica è in realtà in gomma resistente che fa sì che l'altoparlante sia comodo da tenere in mano e antiscivolo.

La parte anteriore è in metallo e al centro vi è un piccolo LED di stato blu. In base al riflesso della luce anche il metallo riflette in modo diverso, come un CD.

La selezione di colori dell'ELE BOX 

Noi abbiamo testato la versione più neutra dell'ELE BOX, quella bianca. Si possono trovare però anche modelli dal colore verda mela o color pesca.

Una selezione di colori interessante e moderna. A mio avviso, è diversa dalle solite e si adatta molto bene al design elegante della maggior parte di smartphone del momento. Penso che questo box possa andare bene anche in una cucina elegante o in un bagno moderno.

Perché ELE BOX "2"? 

Il motivo per cui Elephone abbia dotato il suo altoparlante Bluetooth con un "2" non ci è molto chiaro. Se si guardano le immagini e si leggono le descrizioni in parte filosofiche, si ha l'impressione che Elephone abbia degli obiettivi più elevati rispetto a quello di vendere "soltanto" un altoparlante. In particolare, al numero due vengono associate determinate caratteristiche che simboleggiano la bipolarità di tutto il mondo. Sembra proprio una strategia di Marketing molto particolare. Che ne pensate?

Funzionamento 

Il controllo dell'ELE BOX avviene tramite pulsanti sulla parte posteriore. Oltre al tasto On/Off ci sono altri tre tasti contrassegnati da una cornetta del telefono, un "+" e un "-". Questi hanno una doppia funzione. Il pulsante con il telefono funge anche da tasto Play/Pause e premendo a lungo i tasti + o - si passa al brano successivo o precedente.

Per un funzionamento più intuitivo il tasto On/Off è in una posizione più distante rispetto agli altri, il che è ovviamento un aspetto positivo! "Purtroppo" Elephone ha dotato lo speaker di una funzione vocale, a cui personalmente avrei rinunciato a favore dei segnali acustici. Almeno però la funzione vocale è in inglese e non in cinese.

Collegamenti

L'altoparlante dispone di una micro-USB, un collegamento audio da 3,5 mm e naturalmente la possibilità di collegarsi tramite Bluetooth 4.1 a uno smartphone o ad altri dispositivi Bluetooth. I rispettivi cavi, come già accennato, non sono in dotazione.

Tra l'entrata jack e la micro-USB si trova il microfono per effettuare chiamate.

Qualità del suono

Qual è la qualità del suono di un altoparlante in cui si è puntato principalmente sul design? Considerando le dimensioni dell'Ele BOX, il suono è abbastanza buono. Per via dello spazio ridotto all'interno, il piccolo altoparlante non è in grado di riprodurre bassi eccezionali. Tuttavia il suono dei driver singoli da 5 Watt è molto chiaro e anche a volume elevato non dà fastidio. Non ci sono inoltre rumori circostanti o di sottofondo.

La qualità del suono va bene rispetto al prezzo? 

Dipende da cosa si cerca. L'ELE BOX è piccolo, compatto e una vera e propria attrazione soprattutto nei due colori sgargianti. Tuttavia l'Enusic 002 o l'UMi BTS1 e BTS8 hanno un prezzo simile con una qualità migliore del suono, ma in compenso un design non troppo moderno.

Conclusione

L'ELE BOX convince soprattutto per il design elegante e una struttura compatta. Considerando le dimensioni ridotte e il fatto che è stato integrato solo un driver da 5 Watt, il suono è sorprendentemente chiaro e senza alcun disturbo. Si deve però rinunciare ai bassi potenti. Secondo me, si tratta di una perfetta radio da cucina in un appartamento moderno. Chi però punta più sulla qualità del suono che sul design, allora può optare per l'UMi BTS8.

Aspetti positivi:

  • lavorazione/materiale
  • nessun rumore di sottofondo
  • design moderno
  • compatto

Aspetti negativi:

  • nessun accessorio
  • bassi poco potenti
  • feedback vocale (in inglese)

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »