Notice! Do you want to check out our English website?
25/03/2019

Nell'ambito della presentazione ufficiale dell'Honor Magic 2, la filiale Huawei ha presentato un altro gadget: l'Honor Watch Magic. Si tratta di una smartband con funzione GPS pensata per il fitness, ma nel classico design di un orologio "vero". Il prezzo di oltre 100€ ci è sembrato un po' alto e quindi abbiamo deciso di metterla alla prova per scopire cosa giustifica questo prezzo. Se anche voi volete saperne di più sull'Honor Watch Magic, continuate a leggere la nostra recensione!

 

Honor Watch Magic

disponibile su GearVita per 127,18€ (buono sconto: Magicwatch) | su Cafago per 120,41€ (buono sconto: CC028) | su Geekbuying per 119,51€ | su GearBest per 124,60€

Dati tecnici

Display: touch screen AMOLED da 1,2 pollici (390 x 390) a colori (326 PPI)

Connessione: Bluetooth 4.2

Batteria: 178 mAh, fino a 7 giorni di durata della batteria

Certificato di protezione: ATM 5 (bagno, doccia o lavaggio a mano; nuoto possibile a pagamento)

Caratteristiche: GPS/GLONASS/Galileo, contapassi, monitoraggio sonno, cardiofrequenzimetro, sveglia, notifica push, rifiuto di chiamata

Peso/dimensioni: 51 g (con cinturino) / 42,8 × 42,8 × 9,8 mm (orologio), regolazione cinturino da 140 - 210 mm, cinturino da 22 mm

Finalmente un orologio

Un gadget simile testimonia che Honor ha molta esperienza nelle smartband. A prima vista, lo si potrebbe facilmente scambiare per un "normale" orologio da polso da uomo. Ed è proprio questo, secondo me, il punto di forza di questo gadget. La sensazione dell'orologio è ulteriormente rafforzata dalle dimensioni di 42,8 × 42,8 × 9,8 mm.

 

 

L'alloggiamento impermeabile con protezione ATM5 è realizzato in acciaio inox (316 L) nella parte superiore e in plastica nella parte inferiore, il che spiega anche il peso ridotto di soli 51 g. Lo standard ATM5 è utilizzato per proteggere l'alloggiamento dall'acqua. Sulla destra ci sono due pulsanti con un buon punto di pressione. Quello superiore funge da pulsante back/home che porta all'elenco delle applicazioni, mentre quello inferiore invia direttamente alle modalità sportive. Sulla lunetta della nostra versione nera e blu è presente un tachimetro che può essere utilizzato per la misurazione della velocità. La versione argento ha una normale lunetta con minuti.

 

Il bracciale della nostra Sport-Edition è completamente realizzato in silicone. La versione blu e marrone, invece, è un cinturino che combina vera pelle e silicone e quindi non deve essere indossato durante la doccia o il nuoto. Il cinturino in silicone è liscio e rosso all'interno, che si abbina alla scritta "Tachymeter" e all'accento rosso sul pulsante superiore. Fortunatamente, è anche un cinturino standard da 22 mm, che può essere facilmente sostituito con altri. Anche un braccialetto di metallo più scuro sarebbe andato bene qua.

 

Display 

 

Il centro dell'attenzione di uno smartwatch è naturalmente il display a colori. Con un diametro di 1,2 pollici, questo è leggermente più piccolo, ad esempio, del Ticwatch E, con 1,4 pollici. Si tratta di un display AMOLED, una scelta popolare per gli smartwatch. Tuttavia, la risoluzione di 390 x 390 pixel è abbastanza rispettabile e porta lo schermo a una densità di pixel nitida di 326 PPI.

 

Grazie alla tecnologia OLED, lo schermo offre un ottimo contrasto ed è facile da leggere anche in condizioni di forte luce. Ci sono cinque livelli di luminosità e una modalità automatica. Questa funziona molto bene grazie al sensore di luce integrato e consente di risparmiare un display troppo luminoso al mattino e alla sera. Il touch screen reagisce molto bene ed è stato sorprendentemente facile da usare anche sotto la doccia e durante il nuoto.

 

In totale sono disponibili nove quadranti

Prestazioni al top nonostante l'hardware debole

Sfortunatamente, in un prodotto così piccolo c'è ben poco spazio per l'hardware robusto. Honor utilizza quindi l'ARM Cortex-M4 come processore, 16 MB di RAM e 128 Megabyte di memoria interna! Considerando il prezzo e la quantità di memoria che si ottiene dalla concorrenza, si tratta di valori davvero deludenti. Ecco perché non definirei l'Honor Watch Magic un orologio intelligente, ma una sorta di "Fitnesstracker Pro". Salvare file musicali sull'orologio o scaricare applicazioni aggiuntive non è possibile con così poca memoria!

 

 

 

A causa dell'hardware, Magic non esegue il WearOS di Google, ma il LightOS di Honors/Huawei. Questo è tuttavia perfettamente ottimizzato, in modo che si possa passare in modo rapido tra i menu e le applicazioni. Le applicazioni sono tutte preinstallate e non possono essere né rimosse né aggiunte. Le applicazioni includono: allenamenti, registrazioni, frequenza cardiaca, attività, sonno, stress (non ancora in funzione), esercizi di respirazione, barometro, bussola, meteo, notizie, biglietti (solo Cina), Alipay, cronometro, timer, allarme, torcia elettrica, ricerca telefonica e impostazioni.

Per ora l'orologio è in cinese, ma si ricevono due aggiornamenti non appena lo si collega all'applicazione Huawei Health App (Android/iOS). Dopo di che l'intero sistema operativo è nella lingua selezionata! 

Batteria piccola, solida e resistente

La capacità della batteria su carta è piuttosto bassa. Con 178 mAh la capacità pura non è nemmeno la metà di quella dell'Amazfit Verge e persino il Bip offre di più. Honor promette comunque un tempo di funzionamento della batteria fino a 7 giorni con la misurazione del polso attiva. Senza questa dura anche fino a due settimane.

 

Sorprendentemente buono! Con la misurazione della frequenza cardiaca e una corsa di 10 chilometri, che Honor Watch Magic ha tracciato via GPS, ho avuto un solido tempo di funzionamento di 6 giorni. Senza la misurazione del polso, che avviene ogni due minuti, ci sono probabilmente dodici giorni. L'orologio viene quindi caricato tramite due contatti sul retro. Il caricabatterie incluso è magnetico, in modo che l'orologio sia molto stretto durante la ricarica. La stazione di ricarica stessa è alimentata tramite USB-C. Il caricabatterie è alimentato tramite USB-C. Il cavo è incluso, un alimentatore USB purtroppo non lo è.

 

 

 

Monitoraggio del fitness: corsa, nuoto e altre 7 modalità

Honor integra le seguenti modalità sportive, che possono essere avviate direttamente dall'orologio: Corsa (Out-/Indoor), Camminare (Outdoor), Escursioni a piedi, Ciclismo (Out-/Indoor), Nuoto (In/Outdoor) e Free Training. Per poter raccogliere i dati appropriati per gli sport all'aria aperta, Honor installa un modulo GPS, GLONASS & GALILEO e un cardiofrequenzimetro ottico sul lato inferiore della cassa dell'orologio. Durante il monitoraggio sportivo attivo, il polso viene misurato continuamente e non solo ogni 2 minuti.  

Ho usato il Watch Magic anche durante il nuoto: sull'orologio è possibile impostare la lunghezza della piscina e un obiettivo (giri, tempo, calorie). Non appena si avvia il monitoraggio del nuoto, lo schermo verrà bloccato per evitare voci errate. È possibile mettere in pausa e poi terminare il tracking semplicemente premendo il pulsante superiore. Per sbloccare lo schermo, premere più a lungo il pulsante inferiore.

Quando il tracking è terminato, è già possibile vedere tutti i dati sull'orologio e sincronizzarli successivamente con l'applicazione. L'orologio riconosce automaticamente lo stile di nuoto e calcola anche il valore SWOLF. A proposito, l'orologio è sopravvissuto al nuoto, anche se una protezione ATM 5 non lo garantisce (in realtà solo docce, bagni, pioggia, ecc.).

 

Ulteriori funzioni: contapassi/monitoraggio del sonno, sveglia e NFC

L'orologio non è utile solo per lo sport. Grazie al barometro e al magnetometro integrati, il Magic funge anche da manometro/altimetro e bussola durante le escursioni. Naturalmente sono disponibili anche il monitoraggio dei passi e del sonno. Grazie alla collaborazione con la Harvard Medical School, il monitoraggio del sonno, in particolare, dovrebbe essere molto accurato e mostrare le fasi REM (Rapid Eye Movement) oltre a un sonno leggero e profondo. E naturalmente c'è anche una sveglia intelligente che vi terrà sveglio fino a 30 minuti.

Il modulo NFC integrato può essere utilizzato in Cina per i biglietti degli autobus, purtroppo è inutile per noi. Tuttavia, Huawei Pay è già stato annunciato per l'Europa e dovrebbe iniziare nel 2019. Poiché la procedura di pagamento funziona come Google Pay over NFC, questo potrebbe portare un valore aggiunto all'orologio.

Conclusione

A mio parere, l'Honor Watch Magic non dovrebbe essere chiamato Smartwatch, perché manca di memoria locale e di supporto per applicazioni di terze parti. Se date un'occhiata alla concorrenza, noterete che molti dispositivi offrono più funzioni, ma a un costo ridotto. Tuttavia, il design molto accattivante, il grande display, la localizzazione GPS sorprendentemente buona e la durata della batteria mi hanno convinto.

 Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »