23/06/2017

Il nuovo Elephone P8 Mini è arrivato sul mercato da pochissimi giorni e si inserisce in quella fascia di cellulari ben fatti a un prezzo basso. È stato concepito appositamente per un pubbico giovane con un design unico e caratteristiche particolari. Anche il prezzo è molto interessante non solo per i più giovani ma per tutti! Noi lo abbiamo testato e abbiamo scoperto tanti aspetti interessanti. Se anche voi volete saperne di più sul nuovo Elephone P8 Mini, continuate a leggere la nostra recensione.

Dati tecnici

  • Display: 5 pollici FHD
  • Processore: MTK7650T octa core 1.5 Ghz
  • Chip grafico: ARM Mali-T860
  • RAM: 4GB RAM
  • Memoria interna: 64GB
  • Fotocamera principale: dual camera 13.0 MP + 2.0 MP
  • Fotocamera frontale: 16MP
  • Batterio: Ioni di litio 2860 mAh
  • Connettività: 3G, 4G, Bluetooth 4.0, GSM, GPS, WiFi 802.11a/b/g/n
  • Caratteristiche: sensore di impronte digitali, videotelefonia, giroscopio, sensore di prossimità, Google Play Store
  • Sistema operativo: ELE OS 1.0 (basato su Android 7.0)
  • Dimensioni: 14.36 x 7.40 x 0.81 cm
  • Peso: 133 gr
  • Rilascio: 20/06/2017

Design e lavorazione 

L'Elephone P8 Mini arriva in tre diversi colori, blu chiaro, rosso e nero, noi abbiamo testato il modello rosso. Il display da 5 pollici va abbastanza bene e con un peso di 133 gr non è né troppo leggero né troppo pesante.

Il bordo inferiore dello schermo da 1,4 cm è leggermento più piccolo di quello superiore da 1,5 cm. Nella parte posteriore troviamo tre tasti touch, la fotocamera frontale e l'altoparlante. La fotocamera dual lens è sul retro, dove c'è anche il sensore di impronte digitali. Nella parte inferiore troviamo anche una connessione jack da 3,5 mm, la porta micro USB e un ulteriore altoparlante. Su lato destro sono stati montati il pulsante On-/Off Button e il tasto di regolazione del volume. 

Il P8 Mini è in lega di alluminio che gli conferisce un aspetto di qualità. Non abbiamo notato nessun difetto di lavorazione: tutto è stato realizzato in modo preciso. Inoltre i bordi sono un po' arrotondati, come in molti smartphone del momento.

Display 

Il display IPS-LCD si nasconde dietro un vetro da 2,5D. I bordi sono leggermente arrotondati e il display rilascia il colore in modo preciso grazie al pannello. Il display da 5 pollici in Full HD, 1920 x 1080 pixel, presenta secondo il produttore un valore gamut del 95%. La luminosità non è eccezionale, ma comunque va abbastanza bene. La densità di pixel è pari 440 ppi. Il touchscreen reagisce normalmente in modo rapido. Il riflesso del display è nella norma e in dotazione c'è già una pellicola protettiva per il display.

Prestazioni

Le specifiche tecniche di questo smartphone economico non sono niente male: processore MediaTek MT6750 octa core da 1,5Ghz e 4GB RAM.

Il cellulare offre inoltre 64 GB di memoria interna, di cui effettivi sono solo 53 GB, visto che il sistema operativo e alcune app già installate occupano un po' di spazio. È possibile espandere la memoria con una scheda micro SD da 128 GB. Tuttavia lo slot per la SIM può essere usato o per due SIM o per combinare la scheda micro SD alla SIM.

Risultati del test di Benchmark

I risultati dle test di Benchmark mostrano che non ci si deve aspettare molto dallo smartphone dal punto di vista delle prestazioni. Il valore più alto di AnTuTu Benchmark (a sinistra) è ad esempio di 177 220.

Sistema operativo 

Come sistema operativo, Elephone sceglie il proprio ELE OS 1.0 che si basa su Android 7.0. Secondo me, le differenze con l'interfaccia ELE OS 1.0 sono piuttosto marginali e non c'è molta differenza anche con gli altri smartphone Android. È possibile impostare la lingua desiderata e installare le app da Google Play Store.

Fotocamere

Fotocamera principale

La fotocamera Dual Lens sul retro dello smartphone è formata da un obiettivo con un sensore da 13 megapixel e uno da 2 megapixel. In condizioni di luce favorevoli, si riescono a fare scatti fantastici.

Oltre alla modalità normale, è possibile scattare foto HDR, passare alla modalità panormaica e persino alla modalità blur. In questo modo si può sfumare tutto tranne il focus dell'immagine e creare un effetto bokeh.

Tuttavia, in condizioni di luce scarsa la fotocamera mostra i suoi punti deboli. Il tempo di esposizione si allunga tanto e anche il flash non è poi molto convincente.

Fotocamera fronatale / selfie 

Essendo pensato per un pubblico più giovane, lo smartphone punta molto sulla fotocamera frontale che presenta una risoluzione da 16 megapixel e un diaframma da f 2. Viene offerta inoltre una modalità beauty per ritoccare il viso.

Batteria e durata 

Un punto debole di questo smartphone è sicuramente la batteria da 2680 mAh che non offre quindi molta capacità. Per ricaricare completamente la batteria, il cellulare impiega 1 ora e 45 minuti, Quickcharge purtroppo non è supportato.

Connettività 

Nell'Elephone P8 Mini è stato montato solo uno slot ibrido per le SIM, e quindi questo vuol dire che bisogna decidere tra una combinazione di scheda SIM e miscro SD oppure due schede SIM. Tramite micro USB è possibile caricare i dati. Interessante è il fatto che si è pensato di integrare qui la banda 20. Troviamo anche Wi-Fi 802.11a/b/g/n, Bluetooth 4.0 e GPS.

Accessori e caratteristiche aggiuntive 

Il sensore di impronte digitali sul retro funziona abbastanza bene e il dispositivo si blocca rapidamente. Purtroppo non c'è un LED delle notifiche. In compenso, all'interno della confezione troviamo un connettore con presa UE, il cavo micro USB, una pellicola protettiva, una sorta di chiavetta per estrarre la SIM e le istruzioni. Il tutto è all'interno di una confezione semplice e bianca, sulla quale è stampato il logo blu di Elephone. In dotazione però non ci sono le cuffie. 

Conclusione 

L'Elephone P8 Mini è in genarale uno smartphone convincente. Sia la lavorazione che il sistema operativo fanno una buona impressione. Anche se il processore non è così rapido come vorremmo, funziona piuttosto bene. Le fotocamere permettono di scattare buone foto in condizioni di luce ottimale. La batteria è un punto debole del dispositivo, ma in generale con un prezzo di circa 120 €, abbiamo uno smartphone niente male.

Aspetti positivi:

  • display Full HD
  • sensore di impronte digitali
  • buona fotocamera frontale
  • lavorazione di qualità

Aspetti negativi:

  • batteria da 2860mAh
  • cuffie non in dotazione

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »