Notice! Do you want to check out our English website?
24/04/2017

Meizu è un'azienda cinese molto conosciuta in Italia per la produzione di smartphone. Questa volta ha fatto un passo in avanti e con le Meizu HD50 presenta sul mercato delle eleganti cuffie on ear. La prima impressione è stata ottima, ma a noi non basta fermarci qui e quindi abbiamo testato per settimane le Meizu HD50, ascoltando ogni tipo di musica. Se anche voi volete sapere quali sono le caratteristiche e gli aspetti negativi di queste cuffie, continuate a leggere la nostra recensione!

Dati tecnici

  • Impedenza: 32 Ohm
  • Frequenza: 20 Hz – 20 KHz
  • Connettività: cavo sganciabile; 1,2 m
  • Peso: 228 g
  • Dimensioni: 16,0 x 13,0 x 4,6 cm
  • Colori: nero, bianco, rosso

IMPORTANTE: se durante la fase di ordinazione scegliete Priority Line (Italy Express), GearBest si fa carico delle spese doganali e in questo modo non ci saranno altri costi da pagare. La spedizione dura in genere 14 giorni.

Confezione e contenuto

Le Meizu HD50 sono arrivate in una confezione semplice al cui interno si trovava un astuccio molto elegante con chiusura lampo, molto comodo da portare in giro.

Tutto il contenuto della confezione si trova all'interno dell'astuccio: oltre alle cuffe stesse un cavo sganciabile con gli auricolari, un adattatore e un manuale utente in inglese e in cinese.

Lavorazione e design

Le Meizu HD50 sono realizzate in modo robusto e grazie ai metariali utilizzati danno l'impressione di essere di ottima qualità. Le imbottiture sono molto morbide e piacevoli per la testa e le orecchie.

Mi piace molto il design delle cuffie; con le dimensioni d 16,0 x 13,0 x 4,6 cm e un peso di 228 gr non sono molto pesanti e nella nostra versione bianco/argento hanno un aspetto molto elegante.

 

Cuffie e cavo

Un aspetto positivo è sicuramente il cavo sganciabile che, a differenza del cavo delle Xiaomi Over Ears, non è fisso e può essere sostituito nel caso in cui si rompa. Il cavo in dotazione con le cuffie è lungo in tutto 1,2 metri e l'headset è situato a una buona altezza rispetto alla bocca.

L'headset funziona in modo limitato con i dispositivi iOS e si può utilizzare solo il pulsante centrale. Con Android invece sono supportati tutti i pulsanti e le funzioni.

Funzioni dei tasti:

Tasti iOS  Android
Volume - Aumentare il volume
Volume - Abbassare il volume
Play/Pausa Play/Pausa Play/Pausa
Play/Pause premuto 2 volte brano successivo
Play/Pause premuto 3 volte - brano precedente

Qualità del suono

Con un prezzo di circa 50€ le Meizu HD50 si collocano in una classe di prezzo media per quanto riguarda le cuffie On Ear dalla Cina. Il suono delle Meizu HD50 è intenso e i bassi si sentono bene.

Tuttavia anche in qui, come nelle Xiaomi Over-Ears, ci sono dei punti di debolezza nei toni alti e medi: il suono non è poi così male ma in questo segmento di prezzo non potevamo aspettarci di più. Evidentemente Meizu ha speso di più nei materiali e nella lavorazione. 

In genere le on ear hanno un volume inferiore rispetto alle in ear, ma le Meizu sono piuttosto buone per quanto riguarda il volume. I buoni rivestimenti delle cuffie si fissano per bene nell'orecchio e non abbiamo riscontrato alcun problema relativo a disturbi o rumori di sottofondo. 

Conclusione

In generale le Meizu HD50 sono delle cuffie piuttosto robuste che si distinguono per un'ottima lavorazione. Gli aspetti positivi di queste cuffie sono sicuramente gli auricolari pieghevoli, il cavo sostituibile e i comodi rivestimenti. Per quanto riguarda il suono, convincono nei toni bassi, ma presenta carenze nei toni medio-alti. Allo stesso prezzo si trovano però cuffie di qualità inferiore. Non consigliamo la versione bianca che abbiamo utilizzato per il notro test perché si sporca subito.

Aspetti positivi:

  • Rivestimenti comodi
  • nessun rumore di sottofondo
  • bassi solidi
  • cavo sostituibile

Aspetti negativi:

  • carenze nei toni medio-alti
  • supporto Bluetooth non presente
  • Headset limitato con iOS

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »