Notice! Do you want to check out our English website?
20/04/2017

Il Blackview BV7000 Pro è il nuovo nato della casa produttrice cinese. Si tratta di un rugged phone che va a sostituire il precedente modello Blackview BV6000. Presenta delle caratteristiche tecniche e un design piuttosto interessanti, oltre a una batteria potente che lo rendono un buon outdoor smartphone. Noi lo abbiamo testato approfonditamente: nell'articolo descriviamo tutti gli aspetti positivi e quelli negativi e corrediamo le descrizioni di foto documentative. Se volete saperne di più, conntinuate a leggere!

blackview bv7000 pro

Dati tecnici

  • Display 5,0 pollici 1920*1080 Pixel IPS LCD con Gorilla Glas 3 und 441 PPI
  • Processore MediaTek MT6750T 64-bit Octa Core 1.5GHz
  • Chip grafico ARM Mali-T860 MP2 650MHz
  • RAM 4GB LPDDR3
  • Memoria interna 64GB (estendibile fino a 320GB con scheda icro SD)
  • Fotocamera principale 13MP f/2.0, Phase-Detection AF, HDR
  • Fotocamera frontale 8MP
  • Batteria 3500mAh Li-Po con PumpExpress 2.0 (non estraibile)
  • Connettività 2G: GSM 850 / 900 / 1800 / 1900MHz; 3G WCDMA: 900/2100(B8/B1); 4G FDD-LTE: 800/900/1800/2100/2600(B1/B3/B7/B8/B20) Cat.
  • Funzionalità Dual Sim | 2.4/5 GHz dual-band WLAN (802.11ac non disponibile!) | Bluetooth 4.0
  • Caratteristiche IP68 (impermeabile, resistente alla polvere)
  • Fino a 5 metri sotto acqua per 2 ore | lettore delle impronte digitali nel retro
  • USB 2.0 Typ-C Port con funzione OTG | GPS & GLONASS per la posizione
  • Sistema Android 6.0 Marshmallow
  • Dimensioni 153 x 78,9 x 12,6mm
  • Peso 222g
  • Rilascio già disponibile

Design e lavorazione

Il BV7000 Pro presenta un design solido: i lati in metallo e le lastre sul retro e e varie viti sono in evidenza e sono in contrasto con la gomma nera. Le parti in metallo cambiano colore in base alla versione che si sceglie, l'argentata, la dorata, e quella grigia, mentre la gomma è sempre nera. Dal punto di vista del design, il BV7000 Pro è leggermente più elegante del BV6000. Ciò è dovuto soprattutto alle lastre in metallo nel retro e alla custodia più sottile di 4,4mm e 2,1 mm.

blackview bv7000 pro 

La superficie ridotta della custodia in combinazione con il display più grande fornisce una migliore Screen-to-Body-Ratio. Naturalmente con queste dimensioni il BV7000 Pro rientra nella categoria di 5,5 pollici. L'aggiunta di gomma e metallo oltre alla batteria da 3.500 mAh rappresentano il motivo principale del peso di 222g. In generale, la combinazione di materiali e peso mi hanno dato l'impressioi di avere in mano uno smartphone resistente.

bllackview bv700 pro 

Rispetto al BV6000, il numero dei tasti è stato ridotto da cinque a tre. Tutti i pulsanti si trovano sul lato destro del cellulare e funzionano bene, purtroppo però sono un po' traballanti.

 blackview bv7000 pro

 

Se da una parte i tasti standard non mi hanno convinto molto, c'è una caratteristica che personalmente trovo interessante: la smart key. Questo pulsante che si trova in basso a destra si può utilizzare con qualsiasi app o con uno dei quattro shortcut. Così ho notato che premendolo una volta si accende o spegne la torcia, due volte si attiva la fotocamera e tenendolo premuto si ha uno screenshot.

 blackview bv7000 pro

 

La confezione non è cambiata rispetto ai modelli precedenti. A parte la scritta della casa produttrice, la confezione mantiene la stampa del modello che si riflette nella luce. In questo modo la confezione ha l'aspetto di qualcosa di pregiato.

Display

I display è stato migliorato molto e ha una risoluzione Full HD con una dimensione di 5 pollici (441 PPI). È protetto da vetro Gorilla Glas 3. Lo schermo però non è stato laminato e in questo modo presenta dei piccoli spazi tra il display e il vetro. Ci si accorge di questo difetto solo se si guarda attentamente.

blackview bv7000 pro display

Lo smartphone arriva con due pellicole protettive di plastica (una delle due è già inserita). Nonostante la pellicola, il touchscreen reagisce rapidamente e senza problemi. In basso al display si trovano i tre tasti tipici di Android.

Prestazione

All'interno dello smartphone è presente un processore octa core di MediaTek. Il chip grafico installato è un ARM Mali-T860 MP2 da 650MHz. Questa combinazione funziona perfettamente con le funzioni di tutti i giorni e anche con giochi meno sofisticati. Con i giochi più intensivi, come ad es. Asphalt 8 Airborne, si verificano però dei bug. L'unico punto critico rimane il tempo di carica. Inoltre se si gioca a lungo, si deve fare i conti con un leggero riscaldamento delle lastre di metallo vicino alla fotocamera e al lettore delle impronte digitali.

blackview bv7000 pro

Per quanto riguarda le memorie, purtroppo si è puntanto sui vecchi e lenti standard, che d'altra parte sono tipici di questa classe di prezzo. Nonostante gli standard lenti, le memorie lavorano in modo piuttosto rapido.

Risultati del test di Benchmark

Blackview BV7000 Pro Benchmark 

Anche se i risultati sono inferiori rispetto a quelli dei modelli precedenti, è difficile stabilire una differenza di prestazioni. 

Sistema operativo

Come sistema operativo troviamo Android 6.0 Marshmallow. Quando si accende lo smartphone per la prima volta, è impostato in inglese, che comunque può essere modificata facilmente nelle impostazioni. Play Store è già installato così come le app standard, ma anche altre quali Parallel Space e Xender. L'aspetto di Android è stato olto adattato e magari può non piacere a molti. Dopo un po' ho installato Google Now Launcher che funziona senza problemi.

Fotocamera

Fotocamera principale

La fotocamera principale è di 13 Megapixel con un diaframma di f/2.0. Nonostante le tante caratteristiche, la fotocamera non è delle migliori ma migliore rispetto a quella di altri smartphone della stessa classe di prezzo. L'autoscatto funziona bene e con luce scarsa la fotocamera dà un po' di problemi. Caratteristiche interessanti sono i video Slow Motion e i Live Filter.

Fotocamera frontale/ Selfie camera

La fotocamera frontale è di 8 Megapixel e ha anche un Beauty Modus.

  

Batteria e durata

La batteria è inferiore rispetto alle precedenti, ma con i suoi 3.500mAh, un display FullHD da 5 pollici e il processore che consuma poco dura un giorno utilizzando molto lo smartphone. Se la batteria si scarica subito si può ricorrere a Pump Express 2.0 (simile a Quick Charge 2.0) che ricarica lo smartphone in 2 ore. 

Connettività: collegamenti e possibilità di connessioni

Lo smartphone supporta tutte le frequenze LTE, inclusa la banda 20. La ricezione e la qualità delle chiamate sono buone e dispone inoltre della funzione dual sim.

Nel caso del WiFi, supporta la frequenza 5GHz; dispone inoltre di Bluetooth 4.0, e di GPS e GLONASS.

 

 

Oltre alle frequenze WiFi, troviamo anche il collegamento di Tipo C. Porta per le cuffie (in alto), slot per la scheda Sim/SD (a sinistra) e il collegamento USB Typ-C (in basso) sono tutti protetti da una gommina.

Accessori

Il lettore di impronte digitali si trova sul retro in mezzo e funziona anche con dita umide o bagnate. Se il cellulare si trova sul tavolo si può ricorrere alla funzione Double-Tap-to-Wake per attivare lo smartphone.

Nella parte frontale troviamo il LED delle notifiche. Abbiamo testato anche la sua resistenza all'acqua che funziona come da indicazioni.

Tra gli accessori troviamo un cavo OTG per provare la suddetta caratteristica, un caricatore, un cavo USB-C, pellicola protettiva, cuffie e manuale utente.

 

 

Conclusione

 

Il design elegante, il display carino e le caratteristiche attuali, quali il lettore di imrponte digitali, USB Typ-C, ecc., mi hanno fatto apprezzare motlo questo smartpone, anche se la riduzione del display ha comportato anche la riduzione della batteria.

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »