25/04/2018

Le resistenze pronte o le teste del vaporizzatore sono oggetti molto pratici se si è agli inizi con le sigarette elettroniche. Se però svapate già da un po' di tempo e volete continuare a ridurre al minimo i costi, prima o poi vi verrà in mente di costruire autonomamente le vostre resistenze. Per questo, sono disponobili numerosi kit di attrezzi che contengono tutto il necessario per progettare le proprie resistenze. Noi abbiamo testato il kit LTQ Vapor dalla Cina. Se anche voi volete saperne di più, continuate a leggere la nostra recensione!

 

Confezione

All'interno della nostra confezione c'era:

  • tronchese
  • pinza a becco lungo
  • pinzetta con punta in ceramica
  • pinzetta angolari in acciaio
  • forbici
  • cacciaviite con 8 inserti
  • voltometro e ohmmretro
  • 10 metri di filo Kanthal A1 (24 GA / 0,5 mm)
  • cotone giapponese
  • panno in microfibra
  • custodia per gli attrezzi
  • kit coiling

Qualità e funzionalità

A prima vista, purtroppo il kit sembra essere di bassa qualità. Tuttavia, la confezione è arrivata intatta.

 

Per quanto riguarda le forbici, si tratta di forbici per filo, che ad esempio si possono utilizzare per tagliare il cotone. Grazie alla loro dimensione e al fatto che si aprono automaticamente, è possibile effettuare tagli precisi.

 

Le pinzette angolari sono concepite principalmente per spostare l'ovatta; le pinzette di ceramica sono utili durante la ricottura della resistenza. In questo modo è possibile trattarla senza correre il pericolo di produrre un corto circuito.

 

Per il voltometro/ohmetro sono necessarie due batterie AA non in dotazione. Durante il nostro test con diverse resistenze il dispositivo si è dimostrato essere affidabile e i valori rilasciati corrispondevano con quelli sulla batteria.

 

Gli inserti del cacciavite purtroppo non sono di qualità eccezionale, ma vanno bene per fissare o allentare la resistenza.

 

Visto che ci sono solo inserti a intaglio e con intaglio a croce, durante i primi test mi mancava l'inserto esagonale adeguato. In ogni caso il kit ha funzionato bene durante il test e permette di costruire in modo rapido e veloce la propria resistenza.

 

Purtroppo non vengono fornite le misure dei supporti di avvolgimento. Di conseguenza, è poco chiaro quale diametro è necessario.

 

Ecco i diametri da sinistra a destra:

  • 1 mm
  • 1, 5 mm
  • 2 mm
  • 2,5 mm
  • 3 mm

Dopo aver avvolto le prime dieci resistenze la vernice nera è un po' rovinata in alcuni punti, il che influisce anche sulla funzionalità del supporto stesso.

 

Conclusione

Il kit di attrezzi per resistenze fai-da-te non è di qualità eccellente nè per quanto riguarda i materiali né per la fabbricazione, ma in ogni caso va bene per gli intenti per cui è stato realizzato. Dal punto di vista del rapport qualità-prezzo il kit è molto interessante. Contiene tutto il necessario per costruire le prime resistenze, anche il filo e il cotone.

Vi è piaciuto questo articolo? Seguiteci anche su Facebook per non perdere gli ultimi articoli di PandaCheck! ;-)

Vedi il gadget »

« Post precedente Post successivo »